iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Bergamo, due denunciati per ricettazione

Di Redazione17 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polizia locale

La polizia locale

BERGAMO — Intervento della polizia locale di Bergamo contro la vendita di merce contraffatta ieri mattina alla Malpensata.

Dopo un’attenta perlustrazione sono stati individuati due soggetti sospetti che detenevano, senza titolo, occhiali e cellulari griffati, presumibilmente contraffatti.

N.M. rumeno del 1970, senza fissa dimora, aveva occultato sotto la giacca due cellulari contraffatti che sono stati sequestrati. L’uomo è stato denunciato per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Stessa sorte per un senegalese del 1973, residente a Bergamo, che deteneva 20 paia di occhiali e relative custodie verosimilmente contraffatti oltre che una ventina di modelli privi di marca.

Nel corso dell’operazione è stata anche fermata e riconosciuta una rumena che settimana scorsa si era resa responsabile di furto di prodotti cosmetici, per una valore di 450 euro presso la farmacia di P.zza Pontida. La donna è stata denunciata a piede libero per furto.

Lutto fra gli avvocati: è morto Mario Caffi

Mario Caffi BERGAMO -- E' morto nella notte fra venerdì e sabato l'avvocato Mario Caffi, una delle ...

Medici: stasera incontro con l’Onaosi

Stasera tornano i "Mercoledì dell'ordine" BERGAMO -- Sarà l'Onaosi (l'Opera nazionale per l'assistenza agli orfani dei sanitari italiani) la protagonista ...