iscrizionenewslettergif
Sport

Serie A: sabato la sfida Inter-Juve

Di Redazione13 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'allenatore dell'Inter Walter Mazzarri

L’allenatore dell’Inter Walter Mazzarri

MILANO — Il primo derby d’Italia di questo campionato si giocherà sabato alle 18. In campo, a San Siro, ci saranno Inter e Juventus. La sfida sentitissima sta facendo salire la tensione fra squadre e tifosi.

L’allenatore interista Walter Mazzarri ritrova tutti i nazionali. Anche i sudamericani sono tornati ad Appiano Gentile, così come Yuto Nagatomo, Ishak Belfodil e Saphir Taider. I giocatori appena rientrati hanno svolto una regolare seduta, al pari dell’acciaccato Mauro Icardi. L’argentino ha recuperato dalla botta al costato ma non dovrebbe partire da titolare. Il tecnico sembra infatti intenzionato a riproporre il 3-5-1-1 già utilizzato contro Genoa e Catania, schierando Alvarez alle spalle di Palacio. Tra i convocati torneranno sia Milito che Samuel. Per entrambi le chance di un impiego, anche a gara in corso, sembrano piuttosto ridotte.

Sul versante bianconero Vucinic resta in dubbio. L’attaccante montenegrino oggi si è allenato con il resto del gruppo, sta migliorando e potrebbe anche essere in campo contro l’Inter. E’ possibile però che Conte non lo rischi e lo lasci a riposo in vista del debutto europeo di martedì a Copenaghen. In caso di forfait, Quagliarella è favorito su Llorente e Giovinco. Più certezze invece sul fronte Barzagli: il difensore, alle prese con una tendinopatia, dovrebbe essere regolarmente in campo; altrimenti è pronto Ogbonna.

Ufficiale: Kimi Raikkonen torna in Ferrari

Kimi Raikkonen torna alla Ferrari MARANELLO -- Ormai è ufficiale. Il secondo pilota, si fa per dire, della Ferrari il ...

Atalanta, Napoli troppo forte. E ora la Fiorentina

Stefano Colantuono, allenatore dell'Atalanta BERGAMO -- Niente da fare. Che il Napoli fosse fin troppo forte per l'Atalanta era ...