iscrizionenewslettergif
Bassa

Cade dal tetto di un’azienda: operaio grave

Di Redazione12 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Elicottero di soccorso

Elicottero di soccorso

POGNANO — Si è salvato grazie a delle grosse matasse di filo che hanno attutito l’impatto. E’ stato ricoverato d’urgenza l’operaio bergamasco di 53 anni che questa mattina è precipitato da una decina di metri di altezza, mentre effettuava lavori sul tetto dell’azienda Isocell di Pognano.

Il lavoratore è dipendente di un’azienda bresciana che ha ricevuto il lavoro in subappalto. Nel luglio scorso la Isocell aveva deciso di far riparare il tetto danneggiato da un temporale. L’azienda aveva deciso di installare le cosiddette “linee vita” che consentono agli operai addetti alla riparazione di agganciarsi e compiere il loro lavoro in sicurezza.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, il 53enne era salito con un cestello sul tetto, insieme a un collega. Ma dopo aver mosso i primi passi la copertura ha ceduto. Un volo terribile, di una decina di metri.

L’operaio è stato subito soccorso. Sul posto è stato inviato l’elicottero di soccorso del 118 che ha trasportato il ferito all’ospedale di Bergamo. Le condizioni dell’uomo sono gravi.

Legambiente, due pedalate nella Bassa

Una suggestiva immagine della Bassa Bergamasca BERGAMO -- I circoli di Legambiente della Bassa Bergamasca e dell'Alto Cremasco hanno organizzato per ...

Osio Sotto, rubati 15mila euro in Gratta e vinci

Furto all'Autobar di Osio SottoOSIO SOTTO -- Ennesimo furto all'Autobar di via Milano, ad Osio Sotto. Ieri notte un ...