iscrizionenewslettergif
Valseriana

Val Seriana, doppio intervento del soccorso alpino

Di Redazione9 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli uomini del soccorso alpino in azione

Gli uomini del soccorso alpino in azione

BERGAMO — Una donna di 39 anni è stata tratta in salvo dal soccorso alpino  nel territorio del comune di Ardesio (in provincia di Bergamo), in località Prato Fortino.

La poveretta si è infortunata a una gamba mentre scendeva da un sentiero, cadendo in modo accidentale. Non riusciva a camminare e quindi ha chiesto aiuto. Sul posto nove tecnici della VI Delegazione Orobica del Cnsas  (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), che dopo averla raggiunta l’hanno imbarellata con la barella portantina e trasportata fino all’ambulanza.

L’intervento, che si è svolto venerdì pomeriggio, è durato due ore. Le squadre sono uscite anche per il mancato rientro di un uomo di una sessantina di anni, uscito in mattinata in cerca di funghi verso il Monte Falecchio, a Songavazzo, non rientrato per il pranzo.

I familiari erano preoccupati e hanno dato l’allarme. Poco dopo però l’uomo è rientrato a casa in modo autonomo.

Ardesio: guerra alle campane. Il sindaco: sono regolari

Il campanile di Ardesio ARDESIO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del sindaco di Ardesio Alberto Bigoni, dopo le ...

Sabato 21 beatificazione di Fra Tommaso da Olera

Fra Tommaso da Olera BERGAMO -- Comunità bergamasca in festa per la beatificazione di Fra Tommaso da Olera. La ...