iscrizionenewslettergif
Cultura

Mantova, 112mila persone al Festival della letteratura

Di Redazione9 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il festival di Mantova

Il festival di Mantova

Il bisogno di cultura non si è fatto mettere in crisi e il Festivaletteratura di Mantova si conferma il primo e più importante in Italia registrando un aumento di pubblico nell’edizione 2013.

Sono state 112mila (100mila nel 2012) le presenze complessive della diciasettesima edizione aperta da Roberto Saviano e chiusa da Emmanuel Carrère, con un giorno finale speciale che vede anche la presenza del centenario Boris Pahor all’incontro “Cent’anni sul confine” di Bruno Gambarotta.

David Grossman al Festival di Mantova

David Grossman "Italiani e israeliani non temono l'immediatezza delle emozioni. Vedono le cose come se fosse la ...

Addio ad Alberto Bevilacqua

Addio ad Alberto Bevilacqua. Il noto scrittore, regista e poeta e' mancato a Roma all'età ...