iscrizionenewslettergif
Sport

Milan, il tecnico Allegri: vorrei allenare la Nazionale

Di Redazione5 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri

MILANO — “Non nego che mi piacerebbe allenare la Nazionale”. Lo ha detto ieri ai microfoni di Sky l’attuale tecnico del Milan Massimiliano Allegri.

L’allenatore rossonero non nasconde che allenare la Nazionale rientra fra i suoi obiettivi per il futuro. “Per un allenatore il sogno, il desiderio è allenare un giorno la nazionale del proprio Paese, e lo è anche per me”.

“Ora sono al Milan e sono contento – ha aggiunto Allegri – la Nazionale ha un ottimo ct e rimaniamo ognuno sulla propria panchina. La Nazionale è una cosa a cui ambisco, che sia ora, fra 5 o 10 anni mi piacerebbe farlo”.

Nel frattempo l’arrivo di Ricardo Kakà sembra aver riportato entusiasmo nell’ambiente rossonero. “Kakà farà fare il salto di qualità al Milan” spiega sempre Allegri.

“Lo volevamo tutti, la società è stata molto brava, Galliani ha fatto una grande operazione di mercato – ha spiegato il tecnico rossonero -. Con la partenza di Boateng ci siamo trovati senza il famoso trequartista. Kakà ci farà fare un salto di qualità, a livello tecnico e di autostima”.

Milan, clamoroso errore esclude Niang dalla Champions

Clamoroso errore esclude Niang dalla Champions MILANO -- Un errore di iscrizione nelle liste presentate e l'attaccante del Milan M'Baye Niang ...

Riecco Kakà, Milan in festa

Ricardo Kakà di nuovo al MIlan MILANO -- "Mi sembra di non essere mai andato via dal. Quattro anni sono tanti ...