iscrizionenewslettergif
Italia

Egiziano picchia la moglie italiana: arrestato

Di Redazione4 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuovo caso di violenza sulle donne

Nuovo caso di violenza sulle donne

FIRENZE — Avrebbe picchiato ripetutamente la moglie. Con questa accusa è stato arrestato un uomo di 33 anni, di origini egiziane.

La vicenda è accaduta a Firenze. La moglie ha denunciato minacce di morte, sequestro in casa e botte dal marito davanti ai figli di sei mesi e due anni.

I maltrattamenti sono andati avanti tre anni fino a che la donna, una trentenne fiorentina, ha denunciato le violenze ai medici del pronto soccorso, dove si era fatta portare dall’uomo fingendo un malore.

Secondo le testimonianze dei familiari della donna, l’uomo le avrebbe imposto, anche con la violenza, usanze e tradizioni musulmane.

Magnate russo offre 45mila euro per una cena: ristoratore rifiuta

Ischia, ristoratore rifiuta offerta di un magnate russo ISCHIA -- Ha offerto 45mila euro per avere il locale tutto per sé per una ...

Commerciante assassinata per 5 euro

Commerciante assassinata per 5 euro AVELLINO -- Le aveva chiesto cinque euro. Lei ha rifiutato e lui l'ha uccisa. E' ...