iscrizionenewslettergif
Valseriana

Infortunio alla Baita Cassinelli: interviene il soccorso

Di Redazione2 settembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Presolana

La Presolana

CASTIONE DELLA PRESOLANA — Si è infortunato durante un’escursione in Valseriana e per trarlo in salvo è servito l’intervento del soccorso alpino.

Si è risolta in tempi brevi l’operazione che sabato ha impegnato i tecnici della VI Delegazione Orobica del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico).

Un uomo di 31 anni – originario di Brembio, in provincia di Lodi -, aveva imboccato il sentiero 315 che dal Rifugio Baita Cassinelli porta verso il Passo della Presolana. Dopo circa 500 metri, a causa di una sospetta distorsione al ginocchio, non se la sentiva più di proseguire ed è quindi scattata la richiesta di soccorso.

Quattro tecnici della stazione di Clusone lo hanno riaccompagnato al rifugio con la barella portantina e poi con un mezzo fuoristrada fino al paese, dove c’era l’ambulanza.

L’intervento è cominciato alle 14:45 e si è concluso alle 17:30.

Scontro con un’auto: muore ciclista di Alzano

L'ambulanza BERGAMO -- Un ciclista di 69 anni è morto in seguito alle gravissime ferite riportate ...

Curò: inaugurato l’ostello più alto d’Europa

Il nuovo Ostello del Curò VALBONDIONE -- E' stato inaugurato ieri il nuovo Ostello al Curò, ricavato dal vecchio rifugio ...