iscrizionenewslettergif
Politica

L’Imu non si paga: dal 2014 arriva la Service tax

Di Redazione29 agosto 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Enrico Letta

Enrico Letta

ROMA — Buone notizie, per ora, sul fronte delle tasse. Il premier Enrico Letta ha annunciato che l’Imu è stata cancellata. Non si pagherà più dunque quest’anno, mentre dal 2014 verrà introdotta la cosiddeta “Service Tax” che sarà formalizzata con la legge di stabilità.

“La cancellazione della prima rata dell’Imu e il rifinanziamento della Cig avverrà senza nuove tasse” ha assicurato Letta. Le coperture sono indicate nel decreto approvato oggi dal consiglio dei ministri.

Nel decreto che accompagnerà la legge di stabilità, il 15 ottobre, “saranno indicate le coperture della seconda rata dell’Imu perché alcune coperture si svilupperanno nelle prossime settimane” ha spiegato il premier.

“Questa operazione sull’Imu la facciamo senza modificare il saldo dei conti pubblici e dunque il messaggio che diamo a Bruxelles è che facciamo questa operazione rimanendo sotto il 3 per cento del rapporto deficit/pil” ha garantito Letta.

Berlusconi ricorre alla Corte Europea

Silvio Berlusconi ROMA -- Dopo che il Pd ha chiuso all'ipotesi avanzata da Luciano Violante per salvare ...

Tentorio e la fuga in avanti del segretario Capelli

Angelo Capelli BERGAMO -- Ha destato un certo scalpore la recente intervista rilasciata alla stampa locale dal ...