iscrizionenewslettergif
Italia

Incidenti in montagna: 4 morti nel fine settimana

Di Redazione12 agosto 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La cresta Rey

La cresta Rey

ALAGNA VALSESIA — E’ stato un fine settimana caratterizzato dagli incidenti in alta quota sulle montagna italiane. Quattro persone sono morte in tre diverse disgrazie avvenute sull’Arco Alpino.

Sabato due alpinisti italiani hanno perso la vita sulla cresta Rey, lungo il versante svizzero del Monte Rosa. Secondo le ultime  notizie trapelate, i due – un istruttore del Cai di Borgosesia (Vercelli) e un alpinista bresciano – erano in cordata e sono precipitati su un ghiacciaio.

Un escursionista è invece caduto in un canalone sul Monte Mars, nei pressi di Biella, a quota 2.535 metri.

In Alto Adige un alpinista è morto mentre compiva un’escursione su una via ferrata che collega la Val Fiscalina con la Cima della Sentinella, a quota 2.700 metri.

Forte dei Marmi: yacht passa vicinissimo alla spiaggia

Forte dei Marmi in Versilia FORTE DEI MARMI -- Ha sbagliato la manovra ed è passato dentro la fascia riservata ...

Uccide la ex e la nasconde nel bagagliaio: avvocato confessa

L'auto in cui è stato ritrovato il cadavere TRENTO -- Omicidio aggravato e occultamento di cadavere. Sono queste le accuse a cui dovrà ...