iscrizionenewslettergif
Politica

Grillo chiude: nessuna alleanza col Pd e tanto meno col Pdl

Di Redazione5 agosto 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Beppe Grillo

Beppe Grillo

ROMA — Dopo le indiscrezioni di stampa filtrate nelle scorse ore su una possibile disponibilità del Movimento 5 stelle a un governo Letta bis, Beppe Grillo chiude decisamente al Partito Democratico e lo fa, come di consueto, attraverso un post sul suo blog.

“Pdl e pdmenoelle pari sono. Non c’è alcuna possibilità per me di allearmi né con uno, né con l’altro, né di votargli la fiducia. Hanno la stessa identica responsabilità verso lo sfascio economico, sociale e morale del nostro Paese”.

Grillo dunque rispedisce al mittente “le pressioni per un’alleanza del M5S con il pdmenoelle”.

“Qualche pennivendolo si aggira nei bar della Sardegna, in alcuni dove non sono neppure mai stato, per attribuirmi aperture al pdmenoelle. Siamo arrivati al giornalismo da bar – scrive Beppe Grillo sul suo blog – Le pressioni per un’alleanza del M5S con il pdmenoelle con articoli inventati di sana pianta durano dal giorno dopo le elezioni politiche. Vi prego di smetterla. Mai con il pdl, mai con il pdmenoelle”, ribadisce il leader del M5S, chiudendo all’ipotesi di una maggioranza alternativa di governo, formata dal Pd con i 5 Stelle.

Berlusconi, comizio a Roma: io non mollo

Berlusconi durante il comizio di ieri a Roma ROMA -- Un comizio più o meno improvvisato, certamente non autorizzato dalla questura, in via ...

Idea Pdl Bergamo: 12mila firme per referendum sulla giustizia

Il coordinatore del Pdl di Bergamo Angelo Capelli BERGAMO -- Dodicimila firme da raccogliere da qui al 15 di settembre per due referendum ...