iscrizionenewslettergif
Salute

Osteoporosi: rischio frattura per una donna su 3

Di Redazione2 agosto 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'osteoporosi colpisce il 40 per cento delle donne

L’osteoporosi colpisce il 30 per cento delle donne

Una donna su 3 rischia almeno una frattura nel corso della vita a causa dell’osteoporosi.

Si tratta di “una condizione in cui lo scheletro è soggetto alla perdita di massa ossea con conseguente aumento della fragilità e predisposizione alle fratture. Colpisce il 35-40 per cento delle femmine e solo il 10 per cento dei maschi” spiega Andrea Fabbri, professore di endocrinologia all’Università Tor Vergata di Roma.

“Per curare questa patologia – prosegue lo specialista – bisogna incidere sugli stili di vita a partire dall’infanzia: bisognerebbe assumere ogni giorno 800-1.000 milligrammi di calcio, una dose da aumentare a 1.500 milligrammi dopo la menopausa”.

Fecondazione: successo da metodo non invasivo

Un nuovissimo metodo, del tutto non invasivo, per valutare - attraverso l'analisi del terreno di ...

Carenza ferro aumenta rischio demenza

Un'importante carenza di ferro può far aumentare il rischio di demenza senile, come dimostra uno ...