iscrizionenewslettergif
Politica

Stucchi: la Lega darà credito solo alle riforme costituzionali

Di Redazione31 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giacomo Stucchi

Giacomo Stucchi

ROMA — “In tutti i provvedimenti governativi all’esame del Parlamento, dove il Carroccio non si è mai tirato indietro per un confronto costruttivo finalizzato a portare a casa il massimo risultato per la nostra macroregione, non c’è traccia di una sola riforma strutturale in grado di incidere davvero sui malesseri della nostra economia”. Lo ha detto il senatore bergamasco della Lega Nord Giacomo Stucchi.

“Rimane ancora una carta da giocare, per la quale il governo Letta merita ancora un po’ di credito, ed è quella delle riforme costituzionali” conclude il presidente del Copasir.

Processo a Berlusconi: chiesta riduzione dell’interdizione

Silvio Berlusconi ROMA -- Il mondo politico italiano attende con ansia la sentenza della Cassazione sul processo ...

Forza Italia: a Cologno il club degli “irriducibili”

Silvio Berlusconi e Forza Italia BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento da parte degli esponenti del club di Forza ...