iscrizionenewslettergif
Italia

Bus di pellegrini cade dal viadotto: 38 morti

Di Redazione29 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il viadotto da cui è precipitato l'autobus

Il viadotto da cui è precipitato l’autobus

AVELLINO — Drammatico incidente sulla Napoli-Bari, in territorio iripino. Un buso carico di pellegrini devoti a Padre Pio è precipitato da un viadotto. Il bilancio delle vittime è pesantissimo:  almeno 38 morti ed 10 feriti.

L’incidente è avvenuto su un viadotto della A16 a Monteforte Irpino. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, l’autista, per cause in corso d’accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo. L’autobus ha strisciato contro il guardrail per circa 150 metri, poi è precipitato per una trentina di metri nella scarpata.

I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per estrarre le vittime e i superstiti dalle lamiere sera è precipitano da un viadotto della A16 a Monteforte Irpino.

I corpi delle vittime sono poi stati portati nella palestra della scuola media di Monteforte Irpino, trasformata in una camera ardente dove sono già arrivati diversi familiari e amici.

Due dei sei bambini rimasti feriti sono ricoverati in gravi condizioni nell’ospedale Santobono di Napoli.

Nelle scontro sono state coinvolte anche diverse macchine. Sulle cause dell’incidente per ora solo ipotesi. Alcuni testimoni hanno parlato di una brusca sterzata a destra dell’autista per un guasto ai freni, altri di una gomma esplosa. Sulla vicenda indaga la procura di Avellino.

Lipari, bikini vietato nel centro storico: multe da 500 euro

Lipari: bikini vietati nel centro storico LIPARI -- Ha destato molto scalpore l'ordinanza del sindaco di Lipari, nelle Eolie, che vieta ...

Tenta di salvare gattino: tredicenne investito dal padre

Ragazzino investito dal furgone del padre SIENA -- Un ragazzo di 13 anni è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale pediatrico Meyer ...