iscrizionenewslettergif
Politica

Sondaggi: centrodestra avanti, M5S al 20 per cento

Di Redazione26 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — A  quattro giorno dal giorno del giudizio, in cui la Cassazione si esprimerà sul processo Mediaset, il centrodestra di Silvio Berlusconi si trova in vantaggio nei sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani. Stare al governo con parole d’ordine azzeccata come Imu e Iva, fa bene al Pdl, un po’ meno al centrosinistra, con il Pd che perde punti a favore del Movimento 5 Stelle. Ecco tutti i risultati.

La coalizione di centrodestra si attesta in media nei sondaggi dei principali istituti italiani al 34,5 per cento di voti (5,4 punti in più delle Politiche). Lo schieramento composto da Pdl, Lega Nord e Fratelli d’Italia viene valutato in media 1,1 punti più in alto rispetto al centrosinistra, fermo al 33,4 (3,9 punti in più rispetto al dato reale di febbraio).

Quanto ai partiti, il Pdl è al 26,3 per cento, quasi cinque punti in più del 21,6 incassato 5 mesi fa. Stabile invece la Lega Nord al 4,1 delle ultime elezioni nazionali. Cresce dello 0,7 per cento Fratelli d’Italia, il partito di Giorgia Meloni e Ignazio La Russa, che dal 2 per cento passa al 2,7. Mentre La Destra di Storace e all’1,6.

Il Pd, vittima delle sue diatribe interne, perde oltre un punto nell’ultima settimana scendendo al 26,6 di media. Il consenso potrebbe essere stato intercettato da Sel. Il partito di Nichi Vendola sale infatti al 5,6 per cento contro il 3,2 delle scorse elezioni.

Lo schieramento Udc, Futuro e Libertà e Scelta Civica è al 6,9 per cento, nettamente più basso del risultato delle urne quando Monti prese il 10,5. Scelta Civica è passata dall’8,3 per cento di voti di febbraio al 5 stimato oggi. L’Udc si conferma poco sotto il 2, Futuro e Libertà allo 0,2.

E infine, da sottolineare, la risalita del Movimento 5 stelle che dopo aver perso consensi oggi è al 20 per cento dei voti.

Uniacque, approvato il bilancio: D’Aloia resta in sella

Il presidente di Uniacque Gianni D'Aloia in una foto d'archivio BERGAMO -- Nonostante le premesse che parlavano di bufera in arrivo, alla fine tutto è ...

Epifani: congresso del Pd entro novembre

Il segretario nazionale del Pd Guglielmo Epifani ROMA -- La data precisa non c'è ancora e soprattutto non ci sono ancora le ...