iscrizionenewslettergif
Valseriana

Scivola sul Coca: escursionista salvato dal soccorso alpino

Di Redazione26 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'intervento del soccorso alpino

L’intervento del soccorso alpino

VALBONDIONE — Gli uomini del soccorso alpino bergamasco hanno tratto in salvo questo pomeriggio un escursionista finito nei guai sul sentiero che conduce al Pizzo Coca, sopra Valbondione, in Alta Valseriana, provincia di Bergamo.

L’incidente in montagna è avvenuto a 2500 metri di quota, nei pressi della Bocchetta dei Camosci. L’escursionista, le cui generalità non sono state diffuse, è scivolato e ha riportato un trauma a una gamba, riuscendo comunque a chiedere aiuto ai soccorsi.

Sul posto è stata inviata l’eliambulanza e il tecnico di elisoccorso Cnsas a bordo del velivolo ha recuperato il malcapitato.

Pronte a intervenire in caso di necessità anche le squadre di tecnici della stazione di Valbondione della VI delegazione orobica del soccorso alpino, perché sembrava che le condizioni meteorologiche andassero incontro a un peggioramento.

L’operazione è cominciata alle 15.50 e si è conclusa alle 16.30.

Honegger: martedì incontro con i lavoratori

La Honegger di Albino ALBINO -- Si terrà il prossimo martedì 30 luglio, alle 10 del mattino all'auditorium comunale ...

Caso Morandi: Valseriana ancora sotto choc

Benvenuto Morandi CLUSONE  -- Prosegue l'attività investigativa della magistratura nei confronti di Benvenuto Morandi, l'ex funzionario della ...