iscrizionenewslettergif
Advisor

Investimenti: cosa dicono i mercati

Di Fabio Invernici26 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Investimenti: cosa dicono i mercati mondiali

Investimenti: cosa dicono i mercati mondiali

Il rallentamento della crescita economica in alcune economie come Brasile, Cina e India, oltre all’effetto delle dichiarazioni di Bernanke sul rallentamento della politica monetaria espansiva Usa, ha avuto  come effetto l’uscita di buona parte dei flussi di capitali dai mercati emergenti.

In seguito alla correzione dei prezzi sull’equity, si è vista anche una discesa delle valutazioni, cosa che non accadeva da almeno un quinquennio.

Eppure, se si guarda al lungo periodo, le borse emergenti hanno sperimentato performance molto significative. Osservando l’andamento dell’indice Msci World, negli ultimi 10 anni il rendimento medio annualizzato è stato di poco superiore al 14 per cento.

Per leggere gratuitamente l'analisi completa dei mercati finanziari, compila il form sottostante.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Recapito

Il documento è redatto al solo scopo informativo e non è diretto né costituisce in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio o un incoraggiamento ad alcuna forma di investimento o speculazione. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume piena responsabilità.

Acconsento al trattamento per l'invio dell'analisi in oggetto.

Acconsento alla cessione dei dati esclusivamente a Sofia SGR per le finalità visibili attraverso l'advertising presente nella pagina.

Investimenti: come muoversi dopo Bernanke

Ben Bernanke, presidente della Fed La paura generata dalle dichiarazioni di Ben Bernanke sulla riduzione del programma di QE si ...

Investimenti al sicuro: ecco cosa offrono le Sgr

Investimenti al sicuro: cosa offrono le Sgr I recenti terremoti finanziari internazionali, oltre agli scandali di casa nostra, unitamente agli enormi interessi ...