iscrizionenewslettergif
Sport

Calcioscommesse: chiesti 6 punti di penalità per la Lazio

Di Redazione24 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il capitano della Lazio Stefano Mauri

Il capitano della Lazio Stefano Mauri

ROMA — Il procuratore della Federcalcio Stefano Palazzi ha chiesto 6 punti di penalizzazione per la Lazio nel prossimo campionato, a causa della vicenda del calcioscommesse che vede fra gli indagati il capitano biancoceleste Stefano Mauri.

Ma non solo. La procura ha chiesto 3 punti di penalità anche per Genoa e Lecce. Le partite sotto la lente d’ingrandimento per le presunte combine sono Lazio-Genoa del 14 maggio 2011 e Lecce-Lazio de 22 maggio 2011.

Palazzi ha anche chiesto alla Commissione disciplinare della Figc una squalifica di 4 anni e 6 mesi per Mauri, e 3 anni 6 mesi per l’ex genoano Omar Milanetto. Stessa richiesta per Massimiliano Benassi, Stefano Ferrario e Antonio Rosati; un anno in continuazione alla precedente squalifica per Mario Cassano e due anni in continuazione per il calciatore e amico di Mauri, Alessandro Zamperini.

Trofeo Tim: il Sassuolo fa fuori Milan e Juve

Il Sassuolo batte il Milan e pareggia con la Juve REGGIO EMILIA -- Nel confronto con le grandi Milan e Juventus, alla fine a spuntarla ...

Inter, Thohir offre 600 milioni: Moratti vicino alla cessione

Massimo Moratti MILANO -- Trecento milioni di euro per il 75 per cento delle azioni, più altri ...