iscrizionenewslettergif
Sport

Tragedia in gara: muore pilota italiano

Di Redazione21 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tragedia in gara: muore pilota italiano

Tragedia in gara: muore Antonelli pilota italiano

MOSCA, Russia — Secondo i piloti la lista era impraticabile. Sono tutte da stabilire le responsabilità’ della morte di Andrea Antonelli, il motociclista di 25 anni di Castiglione del Lago morto quest’oggi sul circuito di Mosca, durante una gara del campionato Supersport.

L’incidente e’ avvenuto all’inizio della corsa sotto una pioggia torrenziale. Antonelli si trovava nel gruppo e improvvisamente e’ caduto a causa di una scivolata sull’asfalto bagnato. Nella nuvola d’acqua alzata dalle motociclette il povero pilota e’ stato centrato in pieno da un concorrente, Lorenzo Zanetti, che sopraggiungeva a 250 chilometri orari.

Per Antonelli non c’è stato nulla da fare. La motocicletta in arrivo lo ha colpito alla testa non lasciando gli scampo.

Tutte le gare della giornata dal campionato Supersport e Superbike sono state sospese, mentre divampano le polemiche sull’organizzazione di gara che ha mandato in posti i piloti nonostante le precarie condizioni atmosferiche.

Test di Silverstone: volano le Red Bull

Ricciardo, pilota collaudatore Red Bull SILVERSTONE, Gran Bretagna -- E' stato Daniel Ricciardo, l'australiano della Red Bull ha firmare ieri ...

Allegri: Juve grande favorita del prossimo campionato

Massimiliano Allegri, allenatore del Milan MILANO -- "La grande favorita di questo campionato resta la Juventus". Lo ha detto l'allenatore ...