iscrizionenewslettergif
Valseriana

Valseriana: “On the road” incontra l’Atalanta

Di Redazione18 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'incontro fra On the road e l'Atalanta

L’incontro fra On the road e la responsabile comunicazione dell’Atalanta Elisa Persico

ROVETTA — “On the road 2013”, l’innovativo progetto che mira a diffondere una rinnovata consapevolezza in tema di sicurezza stradale ed educazione alla legalità, sta per volgere al termine. L’ultima tappa prima dell’evento finale, in programma il prossimo giovedì 25 luglio, sarà infatti nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 luglio sulle strade della Valle Seriana, con una serie di appuntamenti a partire dal pomeriggio.

La speciale giornata inizierà nel pomeriggio di venerdì a Rovetta, nel ritiro dell’Atalanta, dove i dieci “agenti teenager”, studenti e studentesse over 16 delle provincie di Bergamo e Milano e i 5 reporter coinvolti nell’iniziativa, laureandi dell’Università degli Studi di Bergamo, dalle ore 17 seguiranno Denis e compagni alle prese con la seduta di allenamento pomeridiano.

Al termine dell’allenamento, davanti all’Atalanta Store, sempre presso il campo sportivo di Rovetta, due calciatori atalantini prenderanno parte, insieme agli “agenti teenager”, all’aperitivo nerazzurro: cocktail shakerato con i “colori” della squadra rigorosamente alcool free.

Al termine della “tappa atalantina”, dalle ore 22 e fino a tarda notte, sulle strade della Val Seriana prenderà il via la quarta ed ultima “Notte On The Road 2013”, con la partecipazioni degli agenti del Corpo di Polizia Locale dell’Unione Insieme sul Serio, dei giovani protagonisti di “On The Road 2013” e di alcuni rappresentanti istituzionali della nostra provincia.

Come per quanto riguarda le precedenti notti tenutesi nel mese di luglio a Morengo e Treviglio nella Bergamasca e a Melzo, nel Milanese, l’obiettivo è quello di ridurre le distanze tra utenti della strada e forze dell’ordine e di far capire a tutti che l’utilizzo di sostanze proibite come alcool e droghe è deleterio, in particolar modo quando si è alla guida.

I ragazzi impegnati nel progetto “On The Road 2013” nel corso della speciale nottata avranno così la possibilità di vedere con i loro occhi lo svolgersi dei controlli nel fine settimana e capire l’importanze del lavoro svolto dagli agenti di polizia, incaricati di vigilare sulla sicurezza dei cittadini.

Il divertimento in compagnia di coetanei e amici, infatti, è possibile senza il ricorso sistematico allo “sballo”. Per questo motivo automobilisti e motociclisti, nella notte tra venerdì e sabato, sono invitati a “non aspettare la paletta”, fermandosi volontariamente agli speciali appostamenti della Polizia Locale per sottoporsi all’alcoltest. Il tutto sarà ripreso e trasmesso in diretta su www.ragazziontheroad.it, nel pieno rispetto della privacy. Aggiornamenti in tempo reale attraverso i profili di “On The Road” su Twitter, Facebook, Instagram e You Tube.

Tutti coloro che, dopo almeno due ore, torneranno per rifare il test confermando il tasso alcolico “zero” riceveranno in omaggio gadget, coni e ingressi in discoteca con cocktail nerazzurri “alcol free”.

L’etilometro sarà in funzione anche in gelateria. Un’iniziativa che, dopo il successo dello scorso anno, si ripete presso il noto chiosco Pandizucchero di Almé, partner di “On The Road 2013”. Per chi dalle ore 22 di venerdì fino all’una di sabato 20 luglio passerà dalla storica gelateria di via Locatelli, 32 e si sottoporrà volontariamente al test alcolemico dimostrando di mantenere il valore negativo anche a fine serata (dopo almeno due ore) riceverà infatti un doppio cono gratuito per sé e i passeggeri del veicolo (moto o auto) con il quale transiterà lungo la strada. Automobilisti e motociclisti che si fermeranno avranno inoltre la possibilità di assaggiare, dopo il gusto gelato creato appositamente lo scorso anno, la granita “On The Road”, realizzata per l’occasione dal maestro gelatiere Ronald Tellini.

“On The Road 2013″ iniziativa promossa dall’Associazione Socio-Educativa “Ragazzi On The Road” (presieduta dal comandante Giovanni Vinciguerra), coinvolge il Corpo di Polizia Locale dell’Unione Insieme sul Serio (l’ex Consorzio di polizia municipale Valseriana, storico ente capofila dell’iniziativa), il Consorzio di Polizia Locale “Terre del Serio”, il Comando della Polizia Locale “Città di Treviglio”, la Polizia Locale dei Comuni di Orio al Serio, Melzo e Calcinate, per un totale di una ventina di Comuni sparsi sul territorio tra le province di Bergamo e Milano.

Clusone Jazz entra nel vivo: ecco il programma

Garrison Fewell CLUSONE -- Il 33esimo Clusone Jazz Festival entra nel clou questa settimana, portando a Clusone ...

Honegger: martedì incontro con i lavoratori

La Honegger di Albino ALBINO -- Si terrà il prossimo martedì 30 luglio, alle 10 del mattino all'auditorium comunale ...