iscrizionenewslettergif
Italia

Precipita dal Cervino: morto alpinista austriaco

Di Redazione15 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La salita al Cervino

La salita al Cervino

AOSTA — Un volo terribile lungo un pendio innevato fra le rocce. Un alpinista di origini austriache è morto questa mattina sul Cervino.

L’uomo stava salendo lungo la via normale, lungo versante italiano della montagna, insieme a tre connazionali. Avrebbero dovuto raggiungere capanna Carrel (3.835 metri) e da lì partire per la vetta. Giunti a circa 3600 metri di quota, sotto la cosiddetta Testa del Leone, l’incidente.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, i quattro non erano legati in cordata. L’uomo all’improvviso ha perso l’appiglio ed è scivolato lungo il versante molto ripido senza riuscire più a fermarsi.

Le lesioni riportate gli sono state fatali. I compagni sono stati recuperati illesi dal soccorso alpino.

Diciottenne si impicca alla ringhiera delle scale

Ragazzo si impicca al ringhiera delle scale VITERBO -- Una scena raccapricciante. E' quella che si sono trovati di fronte gli inquilini ...

Benzinai: tre giorni di sciopero da martedì

Confermato lo sciopero dei benzinai BERGAMO -- Automobilisti e vacanzieri attenzione. E' stato confermato lo sciopero dei benzinai nelle aree ...