iscrizionenewslettergif
Politica

Anelli: esportare il modello Valtellina in Bergamasca

Di Redazione11 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il consigliere regionale della Lega Nord Roberto Anelli

Il consigliere regionale della Lega Nord Roberto Anelli

BERGAMO — E’ stato illustrato oggi in Commissione territorio al Pirellone il Piano territoriale regionale d’area della Media e Alta Valtellina. Relatore del provvedimento il consigliere regionale bergamasco della Lega Nord, Roberto Anelli.

“Si tratta di un documento di grande rilevanza, il cui iter è iniziato nella scorsa legislatura ma che poi non ha potuto approdare nell’aula in Consiglio Regionale a causa delle elezioni anticipate. Fra gli obiettivi strategici indicati dal documento la valorizzazione del territorio, delle identità e delle opportunità economiche” spiega Anelli.

“Un risultato da raggiungere attraverso azioni mirate quali la riqualificazione del demanio sciabile, lo sviluppo di una Greenway dell’Adda, sostegno dell’accessibilità ferroviaria favorendo il ruolo di Tirano come nodo di un modello a rete Italia-Svizzera. I soggetti coinvolti dal Piano sono Regione Lombardia, la Provincia di Sondrio, il Parco dello Stelvio, la Camera di Commercio di Sondrio e i 18 Comuni della media e alta valle interessati dal provvedimento”.

“L’auspicio – conclude Anelli – è che questo modello di progettualità venga realizzato anche in altre province della Lombardia, ad esempio Bergamo, data l’utilità di uno strumento così flessibile, aggiornabile e condiviso con tutti gli Enti Locali del territorio”.

Gallone: bene il decreto sui figli legittimi

Alessandra Gallone BERGAMO -- "Accolgo con piacere la notizia che il Governo abbia recepito e messo in ...

Il Copasir sente il direttore dell’intelligence esteri

Giacomo Stucchi presidente del Copasir ROMA - Il presidente del Copasir, il senatore bergamasco Giacomo Stucchi, ha incontrato oggi insieme ...