iscrizionenewslettergif
Esteri

Egitto, elezioni entro l’anno: si temono scontri

Di Redazione9 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Egitto, elezioni entro l'anno

Egitto, elezioni entro l’anno

IL CAIRO, Egitto — Si voterà fra 6 mesi. Nel frattempo, nessuno sa come andrà a finire. E’ sempre più delicata la situazione in Egitto.

Entro sei mesi si terranno elezioni parlamentari, Ma solo dopo una serie di modifiche alla costituzione islamica, voluta dai Fratelli Musulmani. Lo ha stabilito un decreto del presidente a interim Adly Mansur.

Il decreto detta la nuova “road map” della transizione politica, dopo la defenestrazione del presidente Mohamed Morsi. Prevede elezioni entro la fine del 2014.

Nel frattempo un Prevede un comitato costituente che avrà due mesi di tempo per presentare al presidente gli emendamenti alla costituzione di tipo islamico sospesa. Il presidente dovrà quindi sottoporre gli emendamenti a referendum popolare entro un mese.

Dopo l’elezione del parlamento, entro due mesi toccherà a quella del nuovo presidente. Ma quel che preoccupa di più in questo momento sono gli scontri di piazza che potrebbero sfociare in nuovi episodi sanguinari.

Disastro Boeing: l’aereo scendeva troppo lento

L'aereo della Asiana Airlines dopo lo schianto SAN FRANCISCO, Usa -- L'aereo non aveva sufficiente velocità di discesa. E' quanto sostengono i ...

Data per morta, donna si risveglia prima dell’espianto

Una sala operatoria SYRACUSE, Usa -- Ha dell'incredibile la vicenda accaduta a Syracuse, negli Stati Uniti. Una donna ...