iscrizionenewslettergif
Provincia

Ragazzina di 13 anni annega nell’Adda

Di Redazione8 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuova tragedia sull'Adda

Nuova tragedia sull’Adda

BERGAMO — Il fiume Adda ha mietuto un’altra vittima. Si tratta di una tredicenne di Cassano d’Adda, di nazionalità romena, che ieri è morta durante una giornata di divertimento con le amiche.

La tragedia è accaduta a Fara Gera D’Adda, in provincia di Bergamo. La ragazzina stava attraversando il fiume sulla traversina della diga di Pora Cà, quando è caduta in acqua insieme a due amiche della stessa età.

Due di loro sono riuscite a salvarsi aggrappandosi alle rocce. Per la cassanese non c’è stato invece scampo. Trascinata dalla corrente, la giovane non è più riemersa.

Per recuperare il corso senza vita è stato necessario un lungo intervento dei vigili del fuoco e dei sommozzatori. La ragazzina è finita infatti in una buca.

Istituti Ospedalieri Bergamaschi: Pelissero presidente

Gabriele Pelissero BERGAMO -- In seguito alla recente scomparsa di Giuseppe Rotelli, presidente del Gruppo Ospedaliero San ...

Cai e Cas: incontro ad alta quota

Il rifugio Capanna Campo Tencia, in Canton Ticino BERGAMO -- Una stretta di mano in quota tra i presidenti del Club alpino italiano ...