iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Provincia

Ragazzina di 13 anni annega nell’Adda

Di Redazione8 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuova tragedia sull'Adda

Nuova tragedia sull’Adda

BERGAMO — Il fiume Adda ha mietuto un’altra vittima. Si tratta di una tredicenne di Cassano d’Adda, di nazionalità romena, che ieri è morta durante una giornata di divertimento con le amiche.

La tragedia è accaduta a Fara Gera D’Adda, in provincia di Bergamo. La ragazzina stava attraversando il fiume sulla traversina della diga di Pora Cà, quando è caduta in acqua insieme a due amiche della stessa età.

Due di loro sono riuscite a salvarsi aggrappandosi alle rocce. Per la cassanese non c’è stato invece scampo. Trascinata dalla corrente, la giovane non è più riemersa.

Per recuperare il corso senza vita è stato necessario un lungo intervento dei vigili del fuoco e dei sommozzatori. La ragazzina è finita infatti in una buca.

Istituti Ospedalieri Bergamaschi: Pelissero presidente

Gabriele Pelissero BERGAMO -- In seguito alla recente scomparsa di Giuseppe Rotelli, presidente del Gruppo Ospedaliero San ...

Cai e Cas: incontro ad alta quota

Il rifugio Capanna Campo Tencia, in Canton Ticino BERGAMO -- Una stretta di mano in quota tra i presidenti del Club alpino italiano ...