iscrizionenewslettergif
Esteri

Messico, vulcano in eruzione: caos nei voli

Di Redazione5 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il vulcano Popocatepetl in eruzione

Il vulcano Popocatepetl in eruzione

CITTA’ DEL MESSICO — Caos nei cieli del Messico per l’eruzione del vulcano Popocatepetl che ha emesso dense nubi di cenere alte tre chilometri che hanno paralizzato il traffico aereo.

Sei compagnie aeree Usa hanno temporaneamente sospeso i voli da e per Città del Messico. “La decisione di non volare da Città del Messico è stata presa dalle compagnie aeree, ma l’aeroporto è in condizione di operare” ha detto un rappresentante dell’aeroporto alla televisione locale.

E così come accadde in Europa nel 2011, a causa del vulcano islandese, anche in Messico si rischia la paralisi nei cieli.

Centinaia di passeggeri sono rimasti bloccati nello scalo della capitale che resta operativo perché le compagnie aeree nazionali non hanno ritenuto necessario lo stop precauzionale.

Il vulcano si trova a 70 chilometri da Città del Messico. E’ stato piuttosto attivo negli ultimi mesi, tanto che le autorità hanno predisposto un piano di evacuazione per la popolazione.

Libero scambio: negoziati ok nonostante il “Datagate”

Angela Merkel WASHINGTON, Usa -- Per ora le vicende del "Datagate" e dello spionaggio ai danni dei ...

Anche la Francia intercetta pc e cellulari

La sede dell'intelligence francese PARIGI, Francia -- Anche la Francia ha un dispositivo di spionaggio su ampia scala delle ...