iscrizionenewslettergif
Italia

Tenta di salvare l’amica: donna incinta perde il bimbo

Di Redazione4 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il lago di Bilancino

Il lago di Bilancino

FIRENZE — Si è lanciata in acqua per salvare un’amica che rischiava di annegare, ma a sua volta ha perso il bambino che aveva in grembo.

Tragedia nel lago di Bilancino, nel Mugello, in provincia di Firenze. Una donna incinta di 32 anni si è tuffata nelle acque del lago per salvare un’amica in difficoltà, ma ha rischiato anch’essa di annegare e alla fine il gesto le è costato il bambino.

La donna, di origine marocchina, era incinta di sette mesi. E’ stata ricoverata in gravi condizioni e ha perso il bambino. A recuperarla in acqua sono stati i carabinieri.

L’amica, albanese, è invece riuscita a tornare a riva e a chiamare aiuto. In quel momento stava passando una pattuglia di carabinieri, che si sono tuffati. La marocchina è stata sottoposta a rianimazione per più di un’ora.

Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola

Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola MILANO -- Il suo piccolo difetto fisico gli è costato la denuncia. Un rapinatore è ...

Titolare del rettilario morso da serpente a sonagli

Un velenosissimo crotalo BOLOGNA -- L'ha vista davvero brutta ma per fortuna non è in pericolo di vita ...