iscrizionenewslettergif
Politica

Giovane Italia Bergamo: Paganoni coordinatrice

Di Redazione4 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ariela Paganoni

Ariela Paganoni

BERGAMO — A seguito della nomina di Stefano Benigni a coordinatore regionale della Giovane Italia lombarda, i membri del movimento giovanile bergamasco legato al Pdl si sono trovati, martedì 2 luglio presso la sede provinciale del Popolo della Libertà, per scegliere il suo successore quale Coordinatore della Giovane Italia di Bergamo.

Dopo un aperto confronto fra i giovani presenti, la scelta ampiamente condivisa è ricaduta su Ariela Paganoni, 25 anni di Bergamo, che – ringraziando Stefano Benigni per il lavoro svolto negli ultimi quattro anni e i presenti per l’attestato di stima e fiducia – ha espresso la sua volontà di ampliare il movimento giovanile ai tanti ragazzi appassionati di politica, col fine di creare una squadra di giovani preparati, entusiasti e meritevoli in grado di compiere fin dalla prossima tornata elettorale un produttivo percorso nelle istituzioni a partire dai consigli comunali.

I vertici del coordinamento si tingono di rosa: oltre alla neocoordinatrice, i presenti hanno scelto Amanda Pirovano, 22 anni di Pontirolo, come vicecoordinatrice vicaria.

Taglio delle Province: la Consulta boccia la riforma

La Consulta boccia la riforma delle Province ROMA -- Niente da fare. Nonostante gli sforzi per riformare il Paese non cambia nulla ...

Stucchi: senza riforme la flessibilità Ue non serve

Giacomo Stucchi ROMA -- "L’annuncio dell’Ue di una maggiore flessibilità per i Paesi usciti dalla procedura di ...