iscrizionenewslettergif
Italia

Torino, uomo aggredito e ucciso dalle sue tigri

Di Redazione3 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una delle tigri del parco

Una delle tigri del parco

TORINO — Tragedia a Pinerolo, in provincia di Torino. Un uomo di 72 anni è stato sbranato dalle sue tigri.

Mauro Lagiard, questo il nome della vittima, era noto nella zona per la sua passione per i felini, tanto che ne aveva una decina in un parco di sua proprietà.

Ieri, mentre dava da mangiare agli animali è stato aggredito dalle tigri. A colpire il loro padrone sarebbero state almeno tre, ma il morso mortale l’ha dato Samir, lo stesso animale che l’aveva già ferito qualche anno fa.

La moglie della vittima, che camminava a fatica, aiutandosi con due bastoni, è riuscita a riportare le tigri nelle gabbie, prima ancora di avvertire carabinieri e 118. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, l’operazione sarebbe durata almeno un’ora.

Le tigri ora sono state prese in carico dai servizi veterinari dell’Asl di Torino. La sorte dei felini dipenderà dalle decisioni della magistratura.

Paracadute si apre male: turista miracolata

Paracadute si apre male: turista miracolosamente illesa AREZZO -- Deve accendere un cero alla Madonna, la turista tedesca che ieri si è ...

Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola

Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola MILANO -- Il suo piccolo difetto fisico gli è costato la denuncia. Un rapinatore è ...