iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Ryanair: crescono i passeggeri a giugno

Di Redazione3 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ryanair, crescono i passeggeri a giugno

Ryanair, crescono i passeggeri a giugno

BERGAMO — La compagnia aerea irlandese Ryanair ha reso noto oggi le statistiche relative ai passeggeri e al tasso di riempimento dei propri aerei per il mese di giugno 2013.

Secondo i dati diffusi dalla compagnia, il traffico mensile è cresciuto di 170.000 unità (+ 2 per cento) rispetto a giugno 2012 raggiungendo 7,96 milioni di passeggeri. Il traffico Ryanair negli ultimi 12 mesi è aumentato del 4 per cento toccando la cifra record di 79,9 milioni di passeggeri.

“Il nostro traffico è cresciuto del 2 per cento rispetto a giugno 2012, nonostante il recente sciopero dei controllori del traffico aereo francese, che ha colpito fino a 90mila nostri passeggeri con oltre 500 voli cancellati” ha spiegato Robin Kiely di Ryanair.

“Ryanair – ha proseguito Kiely – offre le tariffe più basse in Europa, senza alcuna sovrattassa carburante garantita, su oltre 1.600 rotte che collegano 180 destinazioni, fornendo anche il miglior servizio clienti del continente, con il maggior numero di voli in orario, il minor numero di cancellazioni e di bagagli smarriti”.

Fondazione Zanchi: cambi al vertice

La struttura della Fondazione Zanchi di Alzano Lombardo ALZANO LOMBARDO -- Cambi al vertice per la Fondazione Martino Zanchi, residenza sanitaria assistenziale di ...

Ryanair: puntuale il 92 per cento dei voli

Ryanair ORIO AL SERIO -- "Durante il mese di giugno, il 92 per cento dei 50mila ...