iscrizionenewslettergif
Italia

Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola

Di Redazione3 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola

Rapinatore riconosciuto dalle orecchie a sventola

MILANO — Il suo piccolo difetto fisico gli è costato la denuncia. Un rapinatore è stato individuato su Facebook e riconosciuto dalle orecchie a sventola.

E’ accaduto a Milano, a Quarto Oggiaro. La polizia ha riconosciuto dal profilo Facebook, un ventenne che con due complici aveva provato a rapinare una banca a Milano lo scorso 31 maggio.

Il colpo non era riuscito perchè i complici erano rimasti chiusi fuori per il blocco delle porte. Il ventenne, che era entrato in banca a volto scoperto, è stato riconosciuto monitorando i profili Facebook di alcuni sospetti, di cui era amico.

Torino, uomo aggredito e ucciso dalle sue tigri

Una delle tigri del parco TORINO -- Tragedia a Pinerolo, in provincia di Torino. Un uomo di 72 anni è ...

Tenta di salvare l’amica: donna incinta perde il bimbo

Il lago di Bilancino FIRENZE -- Si è lanciata in acqua per salvare un'amica che rischiava di annegare, ma ...