iscrizionenewslettergif
Politica

Datagate: il Copasir sente il direttore dei Servizi

Di Redazione3 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giacomo Stucchi, presidente del Copasir

Giacomo Stucchi, presidente del Copasir

ROMA — Il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (Copasir), presieduto dal senatore bergamasco Giacomo Stucchi, ha incontrato ieri il direttore generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), ambasciatore Giampiero Massolo.

Nell’incontro si è parlato di temi di scottante attualità fra i quali lo scandalo “Datagate” e le intercettazioni effettuate dalla Nsa (National Security Agency) americana anche nei confronti dell’Italia.

Il direttore ha riferito sullo stato di attuazione della riforma dei Servizi di informazione e sicurezza, sui metodi di reclutamento del personale e sul bilancio interno. Massolo ha anche illustrato la situazione relativa ai principali teatri di crisi internazionali e si è soffermato sulla minaccia cibernetica, con particolare riferimento a episodi recenti, fra cui il cosiddetto Datagate.

“Al riguardo Massolo ha dato la propria disponibilità a incontrare nuovamente il Comitato entro quindici giorni per riferire sugli eventuali sviluppi. Il Comitato avvierà inoltre i contatti per incontri con organismi dell’Unione Europea” conclude il comunicato.

Camera, elezione vicepresidente rinviata. Santanché irritata

Daniela Santanché ROMA -- E' stata rinviata l'elezione del vicepresindente della Camera. Dopo cinque mesi dalle elezioni ...

Discariche: niente nuove autorizzazioni dalla Regione

Il Pirellone MILANO --Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità una mozione che impegna la Giunta a definire ...