iscrizionenewslettergif
Bassa

Croce Rossa: lezioni sulle manovre salvavita per i bimbi

Di Redazione3 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le manovre di disostruzione

Le manovre di disostruzione

CARAVAGGIO — Gli istruttori della Croce Rossa di Caravaggio terranno una lezione interattiva gratuita sulle manovre salvavita, durante la terza edizione della “Notte Bianca” organizzata dal Comune di Mozzanica.

Nello stand della Croce Rossa si inizia, così il programma estivo per la diffusione delle manovre per la disostruzione pediatrica. Ogni anno 50 bambini perdono la vita per ostruzione delle vie aeree ma il più delle volte questa tragica fine, è dovuta dal non sapere, perché chi deve intervenire nei primi momenti talvolta non è formato o non sa cosa fare esattamente.

Presso lo stand saranno disponibili bicchieri di frutta per rinfrescare e materiale promozionale per informare la cittadinanza dell’attivià dell’associazione e raccogliere adesioni per il nuovo corso aspiranti volontari che avrè inizio nel mese di settembre. Sarà presente una squadra di soccorso pronta ad intervenire
qualora ve ne fosse la necessità.

“Il nostro Comitato – spiega il presidente locale della Croce Rossa Gianfranco Donati – intende promuovere anche nell’area della Bassa Bergamasca l’iniziativa
definita ‘Asili sicuri: corso di manovre di disostruzione pediatrica nella prevenzione della mortalità infantile’, per rendere protetti tutti i luoghi dove vive o gioca un bambino”.

“In Italia, purtroppo, ogni anno oltre 50 famiglie sono distrutte dalla morte di un bambino per soffocamento da corpo estraneo, quasi un bambino a settimana. Secondo i dati ufficiali dell’Istat il 27 per cento delle morti classificate come accidentali nei bambini da 0 a 4 anni, soprattutto maschi, avviene per soffocamento causato da inalazione di cibo a di un corpo estraneo” continua Donati.

“Chi li assiste nei primi momenti di solito non è preparato a queste manovre e può causare conseguenze disastrose quali quella di tentare di afferrare direttamente il corpo estraneo nella bocca con le dita o di scuotere vigorosamente il bambino tenendolo per i piedi”, conclude l’esperto.

In collaborazione con le amministrazioni Comunali e le scuole del territorio, il comitato di Caravaggio della Croce Rossa Italiana intende promuovere una intensa campagna di corsi di istruzione nei venticinque comuni del comprensorio territoriale di competenza. Tutta la cittadinanza è invitata ad assistere a queste lezioni per sapere cosa non fare ma sopratutto cosa fare, perché chi salva un bambino salva il mondo intero.

Treviglio, nuovo magazzino edile Alubel Point

A Treviglio un nuovo magazzino dedicato all'edilizia TREVIGLIO -- Verrà inaugurato venerdì 28 giugno il nuovo magazzino edile Alubel Point di Treviglio. Il ...

Treviglio: sabato saldi al chiaro di Luna

Treviglio, sabato saldi al chiaro di luna TREVIGLIO -- Serata speciale di shopping al chiaro di Luna nel centro storico di Treviglio ...