iscrizionenewslettergif
Politica

Folla davanti a Arcore: Berlusconi esce e saluta

Di Redazione2 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi saluta la folla fuori dalla villa di Arcore

Berlusconi saluta la folla fuori dalla villa di Arcore

ARCORE — Una manifestazione di solidarietà da parte degli esponenti del Pdl al loro leader. Qualche centinaio di persone si è riunito ieri sera fuori dalla villa San Martino di Silvio Berlusconi ad Arcore per mostrargli vicinanza dopo le sentenze della magistratura.

Il Cavaliere, saputo dell’assembramento, è poi uscito a salutare i militanti. Berlusconi è salito su un palchetto e ha salutato la folla che lo ha acclamato.

Cinque minuti in tutto per stringere le mani dei sostenitori ma senza prendere la parola. Prima che scendesse dal palco è scattato l’inno di Forza Italia. Dell’ex premier si è colto solo un labiale: “Grazie”.

Il leader del Pdl si è dunque attenuto alla richiesta dei legali di non parlare delle sue vicende giudiziarie, ma alla fine non ha resistito ad un apparizione davanti alla sua villa dove alcune centinaia di sostenitori lo acclamavano per dargli solidarietà dopo la condanna nel processo Ruby.

“Il cuore ha prevalso”, aveva annunciato pochi istanti prima al microfono Daniela Santanché, spiegando dunque il nuovo cambio di programma della manifestazione di Arcore. Una sola cosa ha chiesto prima che arrivasse il cavaliere, di togliere i cartelli (che criticavano in particolare il pm Ilda Boccassini e in generale la magistratura) tenendo ben in vista solo le bandiere.

Congresso della Lega: la fotogallery

Il congresso della Lega a Brembate Sopra BERGAMO -- Ecco alcune immagini del congresso della Lega che si è tenuto oggi a ...

Appello di Renzi al Pd: datevi una mossa

Matteo Renzi FIRENZE -- "In privato tutti mi dicono: Matteo, stai buono, ti facciamo fare il candidato ...