iscrizionenewslettergif
Esteri

Elicottero abbattuto da una turbolenza: 23 morti

Di Redazione2 luglio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un elicottero Mi-8 russo

Un elicottero Mi-8 russo

VLADIVOSTOCK, Russia — Terribile incidente aereo nei cieli della Siberia. Un elicottero con 28 persone a bordo è precipitata sembra a causa di una forte turbolenza.

Almeno 23 persone, tra cui 10 bambini, sono morte. Secondo quanto reso noto dall’agenzia di stampa Ria Novosti, l’incidente è avvenuto nella repubblica siberiana della Yakuzia.

L’elicottero precipitato è un Mil Mi-8 della compagnia Poliarne Avialini airline. A bordo, oltre ai passeggeri, c’erano tre membri dell’equipaggio. Cinque le persone sopravvissute allo schianto.

Il velivolo è precipitato a una cinquantina di chilometri dal villaggio di Deputasky da cui era decollato. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, i piloti avrebbero perso il controllo dell’elicottero durante una forte turbolenza.

Spionaggio all’Europa: Obama ci mette una pezza

Barack Obama WASHINGTON, Usa -- ""Daremo all'Europa tutte le informazioni che vuole". Così il presidente degli Stati ...

Razzo precipita dopo il lancio: rischio nube tossica

Il razzo russo precipita al suolo MOSCA, Russia -- Pochi secondi di volo poi lo schianto. Un razzo russo Proton-M che ...