iscrizionenewslettergif
Italia

Macabra scoperta: corpo di donna nel congelatore

Di Redazione28 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Corpo di donna trovato in un congelatore

Corpo di donna trovato in un congelatore

BOLOGNA — Macabra scoperta ieri sera in un appartamento in viale Aldini, a Bologna. Gli investigatori della Questura hanno trovato il corpo senza vita di Silvia Caramazzo, una donna sulla quarantina, dentro un congelatore.

Il corpo era contenuto in un sacco e presentava una profonda ferita da arma da taglio sulla fronte.

Nella camera da letto la polizia ha trovato macchie di sangue, vicino farmaci e sonniferi. La scomparsa era stata denunciata il 19 giugno scorso da alcune amiche.

Il fidanzato è stato interrogato nei giorni scorsi dalla polizia. Dal suo racconto sono emerse diverse incongruenze che hanno convinto gli investigatori a sfondare la porta di casa ed effettuare la perquisizione.

Nel frattempo la polizia sta cercando l’uomo che non era stato trattenuto.

Picchia la moglie per strada: arrestato

Picchia la moglie per strada: arrestato dai carabinieri MILANO -- Ha picchiato la moglie al termine di una lite scoppiata per l'affidamento dei ...

Toscana, tromba d’aria sulla spiaggia: due feriti

Una tromba d'aria GROSSETO -- Sono stati momenti di paura quelli vissuti ieri pomeriggio dai turisti sulle spiagge ...