iscrizionenewslettergif
Sport

Confederations Cup: Brasile-Italia finisce 4-2 (video)

Di Redazione23 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
brasile italia confederations cup

Brasile-Italia: il gol su punizione di Neymar

SALVADOR DE BAHIA, Brasile — In condizioni di forma non ottimale, con una difesa decisamente vulnerabile, la partita della nazionale italiana contro i padroni di casa non poteva finire che in quel modo.

Brasile-Italia termina 4-2. Con la nazionale brasiliana che si aggiudica il primo posto del girone A della Confederations Cup, mentre gli azzurri vanno lo stesso in semifinale dove incontreranno probabilmente la Spagna, giovedì a Fortaleza.

I verdeoro hanno disputato un’ottima partita. Il Brasile non è irresistibile ma l’Italia fatica lo stesso. Il primo tempo degli azzurri è ancora di quelli inguardabili per una squadra di questo livello. La squadra ha preoccupanti passaggi a vuoto. I portatori di palla faticano, la difesa vacilla e l’attacco non è mai incisivo a sufficienza. Tanto che i brasiliani, dopo aver costantemente attaccato per tutta la prima frazione di gara vanno in vantaggio al 46esimo con una rete di Dante, lesto a ribattere in rete una respinta corta di Buffon.

Nel secondo tempo l’Italia è decisamente migliore. Al sesto della ripresa infatti Giaccherini, lanciato da Balotelli, pareggia con un tiro dalla destra.

Passano solo quattro minuti e al decimo il Brasile torna in vantaggio con una delle sue stelle. Neymar batte una punizione favolosa che lascia di sasso Buffon: 2-1.

il Brasile torna subito avanti. Ma l’Italia è più dinamica, contrattacca e lotta. Al 21esimo però il Brasile va di nuovo in gol: lungo lancio per l’incursione di Fred che segna la rete del 3-1 nonostante la rincorsa di Chiellini.

L’Italia ci prova lo stesso a recuperare. Passano cinque minuti e da una mischia in area nasce il gol di Chiellini, contestato dai brasiliani che sostengono di aver sentito un fischio per un rigore su Balotelli: 3-2.

Gli azzurri cercano il pareggio a tutti i costi. Maggio colpisce la traversa di testa. L’Italia è sbilanciata in avanti e su un capovolgimento di fronte prende il quarto gol che chiude la partita. Segna ancora Fred, che mette dentro la corta respinta di Buffon su Marcelo.

Confederations Cup, la Spagna distrugge Haiti 10-0

Spagna-Haiti 10-0 RIO DE JANEIRO, Brasile -- Spettacolo ieri sera allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro. ...

Balotelli infortunio, salta la semifinale con la Spagna

infortunio, balotelli, semifinale,spagna, italia, confederations cup FORTALEZA, Brasile -- Brutte notizie per la nazionale azzurra impegnata nella Confederations Cup. Mario Balotelli ...