iscrizionenewslettergif
Italia

Calciatore investe e uccide un ciclista. Poi scappa

Di Redazione19 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Calciatore investe e uccide ciclista a Roccella Ionica

Calciatore investe e uccide ciclista a Roccella Ionica

REGGIO CALABRIA — E’ accusato di omicidio colposo Mohamed Laaribi, il giovane calciatore di vent’anni che milita nella squadra d’eccellenza del Roccella Ionica e che, ieri pomeriggio, ha investito e ucciso un uomo di 52 anni di Siderno che viaggiava in bicicletta sulla statale 106.

Il calciatore dopo l’impatto è fuggito a bordo del suo furgone. Il motivo della fuga va ricercato nel fatto che il giovane era senza patente e assicurazione.

I carabinieri lo hanno presti individuato grazie al supporto delle telecamere di videosorveglianza della zona. Il ragazzo è stato arrestato. Durante la la perquisizione nella casa del marocchino i militari hanno trovato una maglietta simile a quella che Laarib indossava al momento dell’impatto, ben inquadrata dalle telecamere.

Il giovane si è giustificato dicendo di non essersi accorto dell’impatto perché abbagliato dal sole. Ma è stato colto sul fatto mentre cercava di smontare le parti del furgone danneggiate.

Nulla da fare invece per il ciclista. Roberto Leonardo è stato colpito alle spalle e trascinato per una decina di metri.

Lieve scossa di terremoto nel Veronese

scossa terremoto verona VERONA -- Sono stati momenti di apprensione quelli vissuti ieri sera in provincia di Verona ...

Guasto in volo: aereo Volotea atterra a Venezia

Un aereo Volotea VENEZIA -- Sono stati minuti di apprensione quelli vissuti dai passeggeri a bordo di un ...