iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Nuova Sars, il virus dilaga: altri 4 morti in Arabia

Di Redazione18 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuova Sars: crescono i contagiati in Arabia Saudita

Nuova Sars: crescono i contagiati in Arabia Saudita

RIAD, Arabia Saudita — Sta destando forti preoccupazioni la crescita esponenziale dei contagiati dalla nuova Sars in Arabia Saudita.

Secondo le ultime notizie, i casi sono saliti a 49 e nelle ultime ore ci sono stati altri 4 morti nell’est del paese. Lo ha reso noto il ministero della Sanità a Riad.

Il governo saudita ha precisato che gli ultimi casi di contagio riguardano un bimbo di due anni, una donna di 63 e un giovane di 24, ricoverati in terapia intensiva negli ospedali di Riad e Gedda.

Il nuovo virus è stato battezzato Mers-CoV, acronimo in inglese che sta per Sindrome respiratoria Coronavirus del Medioriente.

Finora ha provocato 32 morti. I primi sintomi del micidiale coronavirus sono febbre e tosse, che si aggravano fino a causare una polmonite. Secondo quanto rilevato dalle autorità sanitarie, la maggior parte delle persone contagiate soffre di malattie croniche che debilitano il sistema immunitario e sono quindi più vulnerabili.

Bidello irrompe a scuola e uccide un’insegnante

Bidello uccide insegnante nel Ragusano RAGUSA -- Un bidello di 69 anni, Salvatore Lo Presti è entrato questa mattina nell'istituto ...

Rifiutò gioco erotico di gruppo: così fu uccisa Meredith

Meredith Kercher PERUGIA -- La volevano costringere a un gioco erotico di gruppo, ma al suo rifiuto ...