iscrizionenewslettergif
Poesie

“L’angelo della pace” di Lino Lista

Di Redazione17 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Fumano e fumeranno le due Torri,
quant’arde il combustibile dell’odio!
corri, Berretto Verde, corri, corri,
verso la coppa che t’attende al podio,
piena è di sangue ma, pur se la svuoti,
non colmerai quei nostri orrendi vuoti.

Scottano e scotteranno le Moschee,
lacrima d’infedele, scorri, scorri,
quant’arde il rogo delle Sacre Idee!,
Martire del Deserto, corri, corri,
svuotala tu la coppa del dolore,
non troverai un Dio con il terrore.

Bruciano e bruceranno le bandiere,
Angelo della Pace corri, corri!
sta percorrendo tutte le frontiere
un Dèmone di Guerra, tu soccorri:
sbatti velocemente l’ali e il fiato
tuo soffochi lo spirito adirato.

“Degli uccellin pigliati alla ragnaia” di Gabriello Chiabrera

Degli uccellin pigliati alla ragnaia, o Clori, e de' popon, ma di legnaia, una matura pera, non ...

“Solo la mano di un angelo” di Alda Merini

Solo un mano d'angelo  intatta di sè, del suo amore per sè, potrebbe offrirmi la concavità del suo ...