iscrizionenewslettergif
Esteri

Volo Egyptair costretto all’atterraggio dai caccia inglesi

Di Redazione15 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'aereo Egyptair appena atterrato a Glasgow

L’aereo Egyptair appena atterrato a Glasgow

LONDRA, Gran Bretagna — E’ scattato l’allarme questa sera nei cieli britannici per un aereo di linea della Egyptair che è stato costretto ad un atterraggio di emergenza.

Il velivolo, un Boeing 777, è stato affiancato da due caccia Typhoon della Raf, l’aviazione britannica, che lo hanno costretto ad atterrare all’aeroporto di Glasgow.

A bordo c’erano 326 persone. L’aereo era in volo fra Il Cairo e New York e si apprestava a compiere il primo tratto della trasvolata atlantica quando un passeggero ha segnalato all’equipaggio di aver trovato nel bagno dell’aereo una lettera minatoria che preannunciava un incendio a bordo.

Subito il jet è stato dirottato verso l’aeroporto più vicino. Caccia britannici si sono alzati in volo e hanno affiancato l’aereo, scortandolo nell’atterraggio.

Nel frattempo sulla pista di Glasgow si posizionavano i reparti speciali della polizia.

Dopo l’atterraggio, avvenuto regolarmente, il velivolo è stato circondato.

Secondo le ultime notizie, dai controlli effettuati finora, pare non ci siano problemi di rilievo.

Usa, fortissima tempesta su Washington e Chicago

La tempesta colpisce Chicago (foto Getty) CHICAGO, Usa -- Una violentissima perturbazione sta attraversando gli Stati Uniti e ha già provocato ...

Grecia, forte terremoto al largo di Creta

Forte terremoto questa sera al largo di Creta, in Grecia ATENE, Grecia -- Una forte scossa di terremoto ha fatto tremare nel tardo pomeriggio le ...