iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, morto il cane dimenticato nell’auto

Di Redazione14 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Morto il cane dimenticato nell'auto a Bergamo

Morto il cane dimenticato nell’auto a Bergamo

BERGAMO — Hanno dimenticato il cane in auto, diventata un forno per il caldo del pomeriggio, e l’animale alla fine è morto. La vicenda è accaduta in via San Tomaso, a Bergamo. Protagonista, suo malgrado, un giovane labrador dimenticato in auto dai proprietari.

Non è servito l’intervento provvidenziale della polizia locale, in collaborazione con i vigili del fuoco e il Wwf che avevano liberato il povero animale in extremis.

Zara, di 8 anni, era accucciata all’interno di un’autovettura sotto il cruscotto anteriore. Le sue condizioni sono apparse subito critiche, nonostante l’intervento dei vigili del fuoco che hanno tentato di raffreddare la carrozzeria del veicolo con getti di acqua fredda.

Alla fine la decisione di rompere i vetri dell’auto per tentare salvare il povero animale.

Nel frattempo è sopraggiunto il veterinario, precedentemente allertato, che ha prestato i primi soccorsi al cane, che ormai respirava affannosamente.

I proprietari, rintracciati mediante la lettura del microchip, sono stati denunciati per “abbandono di animali”. Visibilmente dispiaciuti, hanno detto di essersi dimenticati involontariamente della povera bestia.

Notte bianca dello sport: modifiche ai percorsi Atb

Modifiche alle linee per la Notte bianca dello sport BERGAMO -- Cambio ai percorsi Atb sabato 15 giugno 2013, per la Notte bianca dello ...

Case a Bergamo: il futuro è l’affitto a riscatto

Case a Bergamo: cresce l'affitto a riscatto BERGAMO -- L'affitto a riscatto sarà sempre più la forma e lo strumento per la ...