iscrizionenewslettergif
Politica

Alfano (Pdl) ribadisce: cancellazione Imu, no aumento Iva

Di Redazione14 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Angelino Alfano

Angelino Alfano

ROMA — Dopo la sfuriata di Berlusconi, tocca oggi al segretario nazionale del Pdl nonché vicepremier Angelino Alfano ribadire che il Popolo della Libertà è contrario a qualsiasi mancata cancellazione dell’Imu e ad aumenti dell’Iva.

“Ci battiamo e ci batteremo per eliminare l’Imu sulla prima casa e per evitare l’aumento dell’Iva. Non è un capriccio ma l’obiettivo che ci siamo dati” ha detto Alfano, a margine della conferenza dei Prefetti.

“Le risorse si troveranno. L’Iva non aumenterà, così come sarà eliminata l’Imu per la prima casa. Siamo sicuri che Letta manterrà gli impegni e che dirà una parola di chiarezza”. Lo afferma il capogruppo Pdl alla Camera Renato Brunetta, che esclude una “manovra correttiva”. “I ministri tecnici servono a questo: a risolvere i problemi”.

Bisogna avere il coraggio di dire ai cittadini la verità e di spiegare con semplicità ciò che si può fare e ciò che non si può fare perché “molto spesso i ‘no’ devono essere più dei ‘si”. E’ un passaggio dell’intervento del premier Enrico Letta alla conferenza dei prefetti a Roma.

Alba Dorata sbarca a Bergamo: Gavazzi segretario provinciale

Il simbolo di Alba Dorata sbarca anche a Bergamo BERGAMO -- Anche Bergamo ha una sua "Alba Dorata". Mentre il partito di estrema destra ...

Questo “decreto del fare” non salverà il Paese

Enrico Letta ROMA -- Meglio qualcosa che niente, per carità. Ma la sensazione netta è che la ...