iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ex Riuniti: l’area non sarà venduta a lotti

Di Redazione11 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'area di Largo Barozzi, sede degli ex Ospedali Riuniti di Bergamo

L’area di Largo Barozzi, sede degli ex Ospedali Riuniti di Bergamo

BERGAMO — Niente frammentazione a lotti. L’area di Largo Barozzi, sede degli ex Ospedali Riuniti di Bergamo, sarà venduta in un unico lotto. Lo ha confermato oggi la Regione Lombardia, proprietaria attraverso la società Infrastrutture Lombarde della superficie.

L’assessore regionale alla Sanità Mario Mantovani ribadito che la linea della Regione resta quella della vendita in un’unica soluzione. Tramonta, almeno per il momento, l’ipotesi di una vendita parziale o a lotti separati ipotizzata dal Comune di Bergamo dopo che le aste per l’area erano andate deserte.

Mantovani ha anche confermato che sono in atto contatti con la Cassa Depositi e Prestiti per arrivare a una soluzione della questione in tempi il più possibile celeri.

Amici di Ubi Banca: Caldiani nuovo presidente

Graziano Caldiani nuovo presidente Associazione Amici di Ubi Banca BERGAMO -- Cambio al vertice dell'Associazione Amici di Ubi Banca. Il consiglio dell’associazione, riunitosi in ...

Presentata l’Associazione Ubi banca popolare

Anna Loredana Cassina, presidente Associazione Ubi banca popolare BERGAMO -- E' stata presentata ufficialmente oggi l'Associazione Ubi Banca Popolare, associazione indipendente e democratica ...