iscrizionenewslettergif
Politica

Longuelo senza minimarket: odg della Lega

Di Redazione10 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alberto Ribolla

Alberto Ribolla

BERGAMO — Il capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale a Bergamo Alberto Ribolla ha presentato un ordine del giorno relativo alla chiusura di punti vendita commerciali nel quartiere di Longuelo, chiedendo all’amministrazione di occuparsi del problema.

“Nel quartiere di Longuelo – si legge nel documento – ha recentemente chiuso l’unico minimarket del quartiere, che era sito in via Puccini; la popolazione non ha più una struttura di vendita per i beni di prima necessità (detersivi, materiale per la casa) ed è costretta a recarsi nei punti vendita più vicini che sono siti a Curno o nel quartiere di Loreto”.

“Ciò comporta notevoli disagi, soprattutto per i molti anziani del quartiere. Considerato che: il comparto di via Rota-via Bellini prevede l’insediamento di una media struttura commerciale; ad oggi non sono note le categorie merceologiche che verranno vendute all’interno di tale struttura”.

L’ordine del giorno chiede alla Giunta comunale di “prevedere che la nuova struttura commerciale che andrà ad insediarsi nel comparto di via Rota-via Bellini possa supplire alla chiusura di quella sita in via Puccini, soprattutto con riferimento alle categorie merceologiche suddette; in subordine, a farsi carico delle esigenze della popolazione di Longuelo approntando i necessari interventi al fine di garantire la reperibilità nel quartiere dei generi di prima necessità”.

Renzi: non voterei l’ineleggibilità di Berlusconi

Matteo Renzi FIRENZE -- "Se fossi senatore non voterei l'ineleggibilità di Silvio Berlusconi". Lo ha detto il ...

Elezioni, Roma al centrosinistra: Marino nuovo sindaco

Ignazio Marino ROMA -- In un'elezione caratterizzata dalla sfiducia degli italiani verso la politica testimoniata con un ...