iscrizionenewslettergif
Politica

Lega: sfida a 4 per la segreteria provinciale

Di Redazione4 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Locatelli, sindaco di Chiuduno

Stefano Locatelli, sindaco di Chiuduno

BERGAMO — Fra presente, passato prossimo, passato remoto e futuro, sono quattro i candidati alla segretaria provinciale della Lega Nord.

Si tratta di volti noti e meno noti che puntano a ricostruire quello che è stato un partito dalle percentuali elevatissime in Bergamasca e che ora soffre di un drammatico calo dei consensi.

Dunque chi correrà per il dopo-Invernizzi? In lizza per la segreteria provinciale c’è innanzitutto l’ex assessore regionale e figura storica del movimento Daniele Belotti.

In corsa anche un altro ex del Pirellone, il già consigliere regionale Giosuè Frosio. Fra le nuove candidature, ecco rispuntare quella di Raffaella Bordogna, già capogruppo in consiglio comunale a Bergamo e in passato candidato sindaco nel capoluogo.

Infine, del tutto nuova la candidatura di Stefano Locatelli, il giovane sindaco di Chiuduno che punta a rinnovare il partito.

Ghedini: giudici prevenuti. Sentenza il 24 giugno

Ruby e Silvio Berlusconi MILANO -- Si avvicina il giorno della sentenza e sale la tensione nel Pdl per ...

Costituzione: ecco gli esperti che dovranno rinnovarla

Enrico Letta ROMA -- Il premier Enrico Letta ha dato il via a una commissione di esperti ...