iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Studiosi o no? Decide il Dna

Di Redazione3 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La predisposizione allo studio e’ una dote innata, scritta nel patrimonio genetico di ciascuno di noi.

Non si potrebbe dunque parlare di voglia, o meno, di studiare, bensì di una dote scritta nel DNA.

Per arrivare a tale conclusione, un maxistudio internazionale pubblicato su “Science” ha analizzato il Dna di oltre 125mila individui rintracciando alcune varianti genetiche collegabili ai conseguimenti accademici intesi come gli anni di studio e la conquista di un diploma di laurea.

Epilessia: scoperti due nuovi geni

Scoperti due nuovi geni collegati all'epilessia, in particolare in eta' pediatrica. I due geni sono infatti ...

Morbillo: ancora troppi casi in Italia

Ancora troppi casi di morbillo in Italia. Basti pensare che tra aprile 2012 e marzo ...