iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Grillo avverte: il paese sta esplodendo

Di Redazione3 giugno 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Beppe Grillo

Beppe Grillo

RAGUSA — “Questo Paese sta esplodendo, è finito dal punto di vista economico e politico: siamo nelle macerie”. Lo ha detto Beppe Grillo in un comizio a Marina di Ragusa a sostegno del Movimento 5 stelle per le Comunali in Sicilia.

Il leader del M5s ha attaccato il presidente del Consiglio, Enrico Letta, “uno che per 20 anni è stato lì, a 10mila euro al mese, al fare il nipote di suo zio Gianni”.

Grillo propone di “mettere un tetto alle pensioni: non più di seimila euro, anche a chi ne prende da 10 a 90mila, il resto dei soldi li diamo agli 8 milioni di pensionati che vivono con meno di 500 euro al mese”. “Vi sembra una proposta populista? Allora sono fiero di essere populista”.

“Secondo la Cgil, ci vorranno 63 anni, lo dice un sindacato che ha contribuito a distruggere il lavoro in Italia” ha detto Grillo, rispondendo a un pensionato.

Poi l’affondo sulla Rai: “Ho fatto la Tv per 40 anni, la tv fa male non per quello che viene detto ma per quello che si vede. Noi non andremo in tv, noi la occuperemo”.

Alfano: il Pdl propone zero tasse per chi assume

Angelino Alfano ROMA -- Zero tasse agli imprenditori che assumono disoccupati; via l'Imu e non aumento dell'Iva; ...

Grillo: resteremo solo noi e Berlusconi. E attacca Formigli

Beppe Grillo attacca "Piazza Pulita" di Corrado Formigli ENNA -- Ennesimo show di Beppe Grillo che ieri durante un comizio a Piazza Armerina, ...