iscrizionenewslettergif
Politica

Renzi: non sto tramando contro il governo

Di Redazione31 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Matteo Renzi

Matteo Renzi

ROMA — “Non sto mettendo fretta al governo, non è vero che voglio accelerarne la fine”. Ko ha detto Matteo Renzi alla presentazione di un suo libro a Roma.

“Non voglio fare polemiche con il governo ma è dal novembre 2011 che centrodestra e centrosinistra votano insieme. L’Italia tornerà a crescere quando ci sarà il segno più sull’economia ma anche quando il bipolarismo tornerà ad essere una cosa normale e non un indistinta palude”, ha aggiunto il sindaco di Firenze.

“Nessuno di noi è interessato a giochini o a trabocchetti istituzionali in Parlamento o al governo. Se la maggioranza che è ampia, fa le cose siamo tutti contenti. Se saranno fatte le riforme la politica e la società torneranno a parlare lo stesso linguaggio, altrimenti si sarà persa un’occasione”, ha concluso Renzi, negando che ieri attraverso la mozione di Giachetti, si sia tentato lo sgambetto al governo.

Grillo: niente accordi con i partiti ai ballottaggi

Beppe Grillo ROMA -- Niente accordi in vista dei ballottaggi delle amministrative 2013 e tanto meno in ...

Comune di Bergamo: quei 100 milioni bloccati a Roma

Lorenzo Carminati BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento da parte di Lorenzo Carminati, circa il bilancio ...