iscrizionenewslettergif
Sport

Inter, agli indonesiani solo il 30 per cento

Di Redazione31 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il presidente dell'Inter Massimo Moratti

Il presidente dell’Inter Massimo Moratti

MILANO — L’Inter resterà italiana, almeno per la sua quota di maggioranza. La trattativa instaurata con la controparte indonesiana intenzionata ad entrare nella compagine societaria di Moratti non riguardano la quota di maggioranza.

Sfumano così i timori di una cessione dell’Inter in mani straniere che si era ipotizzata ieri pomeriggio in seguito ad indiscrezioni non confermate ed aveva allarmato i tifosi nerazzurri.

Secondo quanto trapelato, al momento esiste una trattativa, reale, per un accordo di partnership, che preveda la cessione di una quota di minoranza (20-30 per cento) della società ad Erick Thohir, primogenito di una delle famiglie più ricche di Giakarta. La trattativa sta procedendo a ritmi normali e senza ultimatum.

Mourinho al Chelsea: guadagnerà 12 milioni a stagione

José Mourinho LONDRA, Gran Bretagna -- Un contratto principesco. Guadagnerà qualcosa come 46,7 milioni in un quadriennio ...

Domenica si corre la Orobie Vertical

Domenica si corre la Orobie Vertical BERGAMO -- Si correrà domenica 2 giugno la terza edizione dell'Orobie Vertical, celebre gara di ...