iscrizionenewslettergif
Italia

Bimbo di 2 anni intossicato dall’hashish: genitori nei guai

Di Redazione31 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Guardia di finanza

La Guardia di finanza

ROMA — Intossicato dall’hashish a due anni. Un bambino è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale di Roma. Arrestato il padre, denunciata la madre.

Entrambi dovranno rispondere di traffico e possesso di droga. Durante la perquisizione del loro appartamento, gli agenti della Polizia locale e i militari della Guardia di finanza hanno trovato stupefacenti nella stanza del piccolo.

Cinquanta grammi di hashish scovata da un cane anti-droga, nonché numerosi frammenti. I finanzieri hanno controllato anche l’edicola in cui l’uomo lavora.

Il bambino era arrivato ieri mattina al pronto soccorso accompagnato dai genitori. Mostra forti disturbi all’equilibrio e problemi di reattività. I pediatri hanno subito capito di cosa si trattava: intossicazione da stupefacenti. Il bambino è stato ricoverato.

Pullman non frena e travolge 4 auto al casello

L'incidente al casello di Grandate COMO -- Rocambolesco incidente stradale questa mattina, poco prima di mezzogiorno sull'Autostrada dei laghi. Un ...

Finto notaio tenta di truffare il prevosto

Finto notaio tenta di truffare il prevosto CASERTA -- Fingendosi notaio, ha tentato di truffare il parroco della cattedrale del paese. E' ...